Napoli Sotterranea: fonte di ispirazione per la poesia di Domenico Blasi

Napoli Sotterranea

Ingresso Napoli Sotterranea

'O scavo

Si ognune e nuje
scavasse sotta a terra
putesse trovà cose preziose.
'I vulesse scavà 'int"a terra
pè purtà invita mammeme e pateme.
Invece ce stà chi scava
pè truvà 'o petrolio,
chi ll'oro
chi rob'antica,
e chi pè truvà 'nu segno 'e storia.

Secondo me 'o meglio scavo
'e chillo che facimme 'int"all'anima noste
pecchè ce permette 'e vivere meglio
'ncopp"a 'sta terra.
'A cattiveria nosta,
si nun ce stamm'accorto
ce pò purtà 'int"a nu fuosso
ca e' difficile ascì fore.
Scavammo assieme:
miglioramme l'umanità.

Domenico Blasi